Crisi Idriche

 

Home
Notizie
Segnalazioni Problemi
Iscrizione OnLine
Leggi e Statuto
Forum
Attrezzature
Numeri Utili
Mezzi di Trasporto
Appuntamenti
Link
Contatti

 

Crisi Idriche

 

Per risparmiare acqua:

 

punto elenco

Mentre ti lavi i denti, ti radi, fai lo shampoo, o lavi i piatti, tieni il rubinetto aperto solo per il tempo strettamente necessario.

punto elenco

Non utilizzare l'acqua corrente per lavare frutta e verdura: Ŕ sufficiente lasciare a bagno con un pizzico di bicarbonato.

punto elenco

Dove possibile, riutilizza l'acqua usata: l'acqua di cottura della pasta, ad esempio, per sgrassare le stoviglie, quella utilizzata per lavare frutta e verdura per innaffiare piante e fiori.

punto elenco

Preferisci la doccia al bagno: Ŕ pi¨ veloce e riduce di un terzo i consumi.

punto elenco

Controlla l'impianto idrico domestico: un rubinetto che perde, un WC che gocciola possono causare enormi sprechi.

punto elenco

Quando vai in ferie o ti assenti per lunghi periodi da casa, chiudi il rubinetto centrale dell'acqua.

punto elenco

Non utilizzare l'acqua potabile per lavare le automobili.

 

In caso di sospensione dell'erogazione dell'acqua:

 

punto elenco

Prima della sospensione, fai una scorta minima di acqua per il bagno e cucina e rifornisciti di piatti, posate, bicchieri di plastica, ovatta e alcool denaturato.

punto elenco

Spegni lo scaldabagno elettrico e riattivalo solo dopo che Ŕ tornata l'erogazione per evitare danni alle resistenze di riscaldamento.

punto elenco

Al momento del ripristino dell'erogazione dell'acqua, evita di usare lavatrice, lavastoviglie e scaldabagno fino al ritorno della normalitÓ, perchŔ potrebbero verificarsi fenomeni di acqua scura.

 

Home | Notizie | Segnalazioni Problemi | Iscrizione OnLine | Leggi e Statuto | Forum | Attrezzature | Numeri Utili | Mezzi di Trasporto | Appuntamenti | Link | Contatti

 Per domande  contattare lo staff.

Per ulteriori problemi contattare il WebMaster
Ultimo aggiornamento: 26-12-04